E morirono tutti felici e contenti, a cura di Massimo Avenali: da leggere un pezzettino ogni sera.

Un sogno dentro a un sogno, vol. 3: l’ultimo episodio di una bella serie di antologie.

Febbre a 90′: perché Hornby è sempre Hornby.

Ritratto di giovane artista: perché è stata una delle ultime cose che mi ha regalato mio padre (forse addirittura: l’ultima). E per spezzare il patetismo dell’ultima frase, ti dico anche che il titolo originario è: “Portrait of the artist as a young dog”.

Il socialismo dal volto umano: l’autobiografia di Alexander Dubcek.