‘sto Didino è proprio bravo

Questa è da incorniciare:

Ci sono sempre molti distinguo, molte eccezioni. In ambito generale, comunque, credo che tutto questo resti valido, e che è su presupposti come questi (chiarezza, correttezza, brevità, pulizia del testo) che chi scrive debba puntare per veder riconosciuta la propria competenza.

(L’articolo parla di una recensione alla Minima importanza.)

Comments are closed here.