viva l’HTML5

Vimeo, come servizio di video sharing, mi piace molto più di YouTube: la qualità dei video che ho visto mi sembra decisamente più alta, sia come idee che come realizzazione. Pare che vogliano andare oltre: sarà possibile vedere quei video in HTML o Flash, a seconda del browser che usi. Quindi se sei su un computer desktop o portatile, ben venga Flash (anche se puoi scegliere di usare sempre HTML), se sei in mobilità evviva HTML. E questo si applica anche ai video embeddati sugli altri siti.

Vimeo will deliver the optimal player – Flash, HMTL5 or native – based on a user’s browser, as well as the appropriate video definition (HD, SD, mobile) and compression standard (H.264 or WebM, an open format developed for use with HTML5).

(Su ReadWriteWeb via Daring Fireball.)

Comments are closed here.