piccolo post tecnologico

Una cosa rapida, così non ti svanghi.

Hai un backup recente (e per recente intendo: fatto oggi) delle tue cose? Dei file che usi più spesso? Dei documenti di lavoro, qualsiasi definizione vogliamo dare a “lavoro”? Non ce l’hai? Fallo subito.

Poi fanne un altro. Io ho perso tutta la musica che avevo (t-u-t-t-a) perché sono stato scemo: quando l’hard disk esterno mi ha iniziato a dare problemi, ho cancellato l’ultimo backup per fare spazio a quello che stavo per fare… e che non è stato possibile avviare perché «i dati sono corrotti, ciccio, non posso copiare una tega».

Quindi: sempre due backup. Magari non sincroni (fanne uno al giorno più uno al mese, per dire) ma fallo sempre. Grazie.

Nessun commento