Interessasse, dopo un paio di giorni di blackout (abbiamo fatto una di quelle famose migrazioni di server, mi sono sbattuto parecchio per tenere tutto sotto controllo sul versante inutile – in fondo ho sempre fatto io quelle cose e credo che continuerò a farle) è tornato online il mio blog, Grandi speranze, di cui questo Tumblr è la versione ridotta. (Ne ho parlato un po’ qui.)

Ho cambiato, nuovamente, la grafica del sito. Non credo sarò mai soddisfatto, ma si fa quel che si può. Maciste dice che è un po’ freddino, Gianluca che sarebbe il layout di un regista che non ho mai sentito nominare che ama il minimalismo (se ho capito bene). Per il momento me lo tengo, lo rifinisco e lo controllo. Magari lo cambierò di nuovo. Ma per il momento, ciappa qua.

Comments are closed here.