Sento una pena a tirarle fori. Mi sembra di mettere le mani in qualcosa che non mi riguarda e che non mi ha mai riguardato. Anche se in fondo in fondo, un po’ mi avrebbe riguardato. Allora io le tocco queste tovaglie, ed esce fuori un odore di chiuso misto a qualcosa alla lavanda che si usa per i tarli, e lì penso che se il tempo avesse un odore, potrebbe essere quello

Sempre Sarah Spinazzola, Il mio regalo sei tu, Marcos Y Marcos, 2012.

Comments are closed here.