autopromozione

Non so se l’hai notato, ma da alcuni giorni ho allestito questa pagina, che contiene informazioni su È tutto qui (ehi! è il mio libro!), sulle recensioni che ne hanno fatto in giro, e i ringraziamenti estesi (anche se quest’ultima cosa rimane un work in progress). Fine messaggio pubblicitario!

su IBS

Per quelli cui interessano queste cose, È tutto qui si può trovare nel catalogo IBS, il più grande rivenditore online italiano di libri, cd e dvd, a questa bella paginetta.

giusto perché si sappia

Stasera sono a Borbiago, al centro civico, per l’ultimo lunedì letterario della stagione. I lunedì letterari son cose fighe organizzate dall’università popolare Francesco Petrarca. Mi hanno chiesto di aiutarli a capire i nuovi scrittori e le nuove scritture. Eccomi qui, ho detto.

Giusto perché tu lo sappia: questa sera, dalle 21 e per un’oretta, parlerò di letteratura, e per parlare di letteratura userò come pietre miliari l’antologia a cura di Gabriele Dadati Allegri e disperati, i romanzi È sabato, mi hai lasciato e sono bellissimo di Emanuele Pettener e L’opera struggente di un formidabile genio di Dave Eggers e Altrove da me di Lucilla Galanti, nonché una poesia di Michele Risi. E ovviamente, inutile.

Mi accompagnano le letture di Alessia, Francesca, Rachele, Roberta. Introduce e chiude la serata Stefano Patron. E ci accompagnano, sempre, i Moka da tre.

Sarà presente anche un banchetto dove potrai iscriverti a inutile, oppure acquistare una copia di È tutto qui.

Ecco, adesso che lo sai potresti anche venire, no? 🙂

è tutto qui, adesso disponibile

Non so come mai ho ricevuto quest’email. Però la giro volentieri. 🙂

«Esce oggi, Giovedì 20 maggio, È tutto qui, opera prima del giovane scrittore veneziano Matteo Scandolin.

Il volume è stato presentato in anteprima all’ultimo Salone del libro di Torino, presso lo stand dell’editore Intermezzi.

MATTEO SCANDOLIN
È tutto qui
Intermezzi, 2010
116 p. 10 Euro

Il libro:

Francesca appoggia la testa al vetro e guarda tutto quello che scorre accanto ai binari. Strappa brani di vita a ignari contadini che ritornano a casa. Osserva le auto lungo la strada. Mano a mano che il treno si avvicina a Venezia – o dalla laguna si allontana – ecco i centri commerciali, le fabbriche, ecco un mare per sentito dire. Il mare finto di Venezia.

È tutto qui è un libro di storie. Storie di ragazze e di ragazzi, di città del nord, di viaggi, incontri, treni, appartamenti, bar. Donne e uomini che invecchiano, ricordano, si ubriacano, tradiscono, litigano, si innamorano. Si raccontano, mentre fuori sta per piovere, mentre l’acqua sale, mentre stanno cercando un lavoro o aspettano l’inizio del secondo tempo, in quegli intervalli di vita fatti di parole scelte e ordinate.

Sono racconti ambientati prevalentemente a Venezia, con protagonisti giovani o adolescenti, alle prese con la realtà nelle sue forme più semplici e comuni: l’amore, la vita di coppia, l’amicizia, i sogni, lo studio, il lavoro, il precariato, gli incontri di poco più di una sera. Con poche parole, con uno stile pulito e essenziale, Scandolin racconta la società contemporanea da un punto di vista intimo e fragile, disegnando scene e dialoghi mai banali eppure quotidiani, scendendo fin nel profondo dell’animo dei suoi protagonisti, riportandone alla luce paure e desideri, giocando con la memoria, con il non detto, anche con le loro meschinità, trascrive delle pagine inedite di vita nel Nord-Est italiano.

L’autore:

Matteo Scandolin nasce a Venezia nel 1982 e attualmente vive a Mestre. E’ redattore di inutile. opuscolo letterario e presidente di INUTILE » associazione culturale.

Ha un sito personale all’indirizzo www.grandisperanze.net.

Questo è il suo primo libro.

Sito del libro: http://www.intermezzieditore.it/e_tutto_qui.php

Per acquistare il libro: http://www.intermezzieditore.it/acquista_etuttoqui.php»

l’autografo

Ci sono anch’io, là dentro: ché a Torino Intermezzi condivideva lo stand con Las Vegas.

(Via Las Vegas, il blog.)

(Un saluto a tutti quelli che son passati di là. Noi eravamo parecchio accampati, però ci siam divertiti. Io mi son divertito. A sistemare la cassa. 🙂 )

è tutto qui, sì

Giuro che non è tutta colpa mia.

Uscirà il 20 maggio il nostro nuovo libro, il decimo: una raccolta di racconti che si intitola È tutto qui.
L’autore è Matteo Scandolin

(dal blog di Intermezzi editore)

Pian pianino altri festeggiamenti, qui.