siamo alle solite

E soprattutto, senza dire ancora che si tratta di una “bufala di internet”: quelli che le hanno dato diffusione anche questa volta sono le testate giornalistiche tradizionali, i professionisti, gli iscritti all’ordine, i garanti della qualità dell’informazione, eccetera.

Luca Sofri sul “giallo” della falsa foto di Osama morto. (Interessantissimo anche sul “giallo” delle false dichiarazioni di Eco, qui; e subito dopo, sul “giallo” degli sciacalli internettiani che si accaniscono su Sposini, qui.)

sottosviluppo morale

Luca Sofri si toglie un sassolino:

Se la critica valeva per il tardivo risveglio antiberlusconiano Fini, vale anche per la CEI, il cardinale Bagnasco e tutta la loro ritrovata severità nei confronti della classe politica italiana: non sembrava facesse loro così schifo – il “sottosviluppo morale” – quando c’era da ottenere obbedienza contro le unioni civili, contro l’inseminazione artificiale, in difesa del crocefisso a scuola, in difesa delle scuole cattoliche. Eccetera.