promemoria

Tanto per rinfrescarci la memoria:

Alle elezioni politiche italiane del 2008 [Emanuele Filiberto di Savoia] si candida per essere eletto alla Camera dei Deputati con una lista denominata “Valori e Futuro con Emanuele Filiberto”, presentandosi solo per la circoscrizione estera “Europa”. Collaboratori del progetto politico di Emanuele Filiberto sono:

  • Enrico Giuliano, presente sulla lista nera degli italiani con il conto corrente in Liechtenstein e sotto inchiesta per truffa ai danni dello Stato; Giuliano, indagato dalla procura di Roma per omessa ed infedele dichiarazione dei redditi, dichiara che i 5 milioni del conto estero sono fondi personali e non del partito.
  • Lucio Barresi, già noto alla cronaca per lo scandalo di vallettopoli.
  • Mariano Turrisi, vicepresidente del movimento, arrestato per mafia il 22 ottobre 2007.
  • (Da Wikipedia, alla voce “carriera politica“.)

    E se qualcuno parla del “principe Emanuele Filiberto”:

    Qualora risultasse realmente concesso e registrato, il suo solo titolo sarebbe quello di principe di Venezia. Il trattamento di altezza reale, di cui Emanuele Filiberto fa largo uso, giuridicamente riservato ai soli principe reali, ed, eccezionalmente, ad altri principi del sangue, non gli sarebbe assolutamente riconosciuto.