PESCeRISO

By MS on 12 marzo 2011 — 1 min read

Su suggerimento di Matteo Bordone, per seguire gli eventi giapponesi ho iniziato a seguire PesceRiso, il blog del suo amico Flavio (se non erro, è finito anche alle Invasioni barbariche ieri?). Punto di vista, il suo, personale e interessante: consiglio a mia volta di seguirlo.

Oggi scrive questo, in chiusura d’un post:

Ah, una cosa: ho dato uno sguardo agli articoli che parlano del sisma sui principali quotidiani italiani. Ma veramente non c’è altro modo di spiegare la visione della vita dei giapponesi senza ricicciare samurai, geisha, sumo e quello che a me suona più assurdo: il fatto che i giapponesi nascondono le emozioni?

E io non voglio fare il solito che compara tutto al proprio campanile, e se fosse successo in Italia chissà come andava a finire, e Berlusconi qui e là, eccetera, ma porca troia, c’ha ragione.

Posted in: Uncategorized