fuori uno

By MS on 11 settembre 2011 — 1 min read

Matilde di Follelfo (@chosesetautres su Twitter) è di là che dorme, Pippo di Costola pure lui dorme (ma in un’altra stanza: che qui teniamo al decoro). Io vorrei tanto stendermi per terra, dove mi son preparato un comodo giaciglio, e svenire, ma forse sono troppo stanco da questa prima giornata di Venetian Industries Festival: tanto sole, tanta musica, un dibattito portato avanti molto bene grazie agli ospiti che sono intervenuti (Michele di Follelfo, Pippo, Camilla di Artefici, Tommaso come ex-libraio, io). Non ha aiutato aver dovuto correre come pazzi per arrivare a Padova per la prima del nuovo spettacolo di Teatroasincrono – e quando siamo arrivati pareva che neanche ci facessero entrare per il poco ritardo che avevamo – bestemmie. Né esser tornati al Parco San Giuliano ed esserci rimasti un altro paio d’ore, con l’umidità.

Però, oh: sto bene.

(Sì, comunque sì: il pavimento è comodo, chiedete a Sara di Ernest,.)

(No, comunque no: non ho voglia di cercare i link giusti. Aiutati che il ciel t’aiuta, no?)

Posted in: Uncategorized