By MS on 21 dicembre 2011 — 1 min read

Quali sono le vostre previsioni per l’anno prossimo?

Continuare su questa linea e ampliarla. Collaboriamo intensamente con una associazione che si chiama Inutile, legata ad una rivista letteraria: con Matteo Scandolin, una delle anime di Inutile, stiamo già pensando di proporre una rassegna di corti per l’anno prossimo, e magari presentare dei libri di autori emergenti. Ma la quantità di proposte che riusciremo a fare dipenderà dalla disponibilità della sala: attualmente dal lunedì al giovedì dalle 8 di mattina alla 8 di sera è chiusa e non sappiamo perché.

Marianna Sassano intervista il mio caro Paolo Zaffaina a proposito del Teatrino Zero.

Se ti capita di passare per Crea (Spinea, Venezia) in una delle date della loro rassegna, fai un salto: merita.

Posted in: Uncategorized