lettera

By MS on 9 gennaio 2012 — 1 min read

Sono quattro anni esatti, oggi, che mio padre e io non ci parliamo più. Non è che uno di noi sia particolarmente stronzo nei confronti dell’altro: è che è morto. Ogni tanto mi prende l’idea di sedermi e scrivergli una lettera: per raccontargli quello che è cambiato da allora a oggi, quello che mi è successo, e che è successo al gatto. Magari un giorno lo farò: fino a quel momento mi affido a Francesco Guccini.

Comunque le cose cambiano: pian piano, un volume ogni tanto, mi sto portando i suoi libri a Milano. Ancora tanti libri davanti.

Posted in: Uncategorized