Hanno vinto i buoni

La foto più bella della mia vita, in cui mi si vedono soltanto i capelli e gli occhi, è stata scattata sabato 13 settembre, a Venezia, prima della vittoria di Giorgio Fontana al Premio Campiello. È la foto più bella della mia vita perché è capitata giusto un paio d’ore prima del successo strepitoso di Giorgio, e del verificarsi dei nostri sogni più belli: veder premiata la costanza, l’umiltà, la bravura.

Orgoglioso di Giorgio, orgoglioso della banda di matti con cui da alcuni anni mi accompagno: la nostra famiglia milanese.