il consuntivo di Francesco Costa

By MS on 25 gennaio 2018 — 1 min read

Francesco Costa ha pubblicato qualche giorno fa un resoconto riguardo Da Costa a Costa, il podcast e newsletter che ha prodotto per un paio d’anni, concentrandosi anche sui soldi raccolti in questi mesi. Innanzitutto: l’abitudine a fare consuntivi e pubblicarli non è mai abbastanza diffusa, in questo paese. Francesco ha modelli anglossassoni, com’è ovvio, ed è bello vedere cose così scritte in italiano (e scritte così bene).

La cosa che mi rincuora è che al netto delle spese gli siano rimasti comunque 9mila euro, con i quali considerarsi pagato per il lavoro. Certo, a far di matematica vengono fuori 750€ al mese e non sono certo tanti: ma per un progetto simile nemmeno pochi. Io credo che nei prossimi anni ci sarà più gente abituata a pagare (magari poco, ma pagare tanti progetti cui tiene): ovviamente serve avere una base di utenza importante, come quella che aveva Francesco, oppure una più piccola e di nicchia, ma fortemente motivata a darti dei soldi, e questo non è mai facile. Ma in abbinata a una gestione oculata di sponsorizzazioni e magari eventi, io credo davvero che sia più che possibile che siti di qualità gestiti da poche persone possano campare. Niente a che vedere coi siti finanziati da venture capital o comunque con investimenti giganteschi alle spalle: ma sempre meglio di questo blog 🙂

Avevo promesso di diffondere un po’ di dati sulla raccolta fondi della seconda stagione di Da Costa a Costa, e quindi eccoli qua.

(continua qui)

Posted in: link