la guerra tra Cannes e Netflix

Ho scritto un pezzo su Netflix, lo streaming, la morte del cinema inteso come luogo fisico, ché alla morte del cinema come linguaggio non credo, e insomma: l’ho scritto per No Rocket Science e lo trovi qui. (NRS è anche un bel progetto che puoi seguire quando e come ti pare, eh: per esempio su Twitter!)

Il festival di cinema di Cannes pretende che i film in concorso siano stati al cinema, inteso come luogo dove si vedono i film, per un periodo di tempo ben definito; comunque questi film possono comparire in home video o sui servizi di streaming dopo tre anni dall’uscita nelle sale. Netflix ovviamente di fronte a limitazioni come queste si sente minacciata nel senso stesso della sua esistenza: ha ritirato tutti i film, in concorso o fuori concorso, da Cannes. <continua>

Comments are closed here.