Saranno ormai più di vent’anni

Sarà stato più o meno all’inizio del mese di dicembre, tanti anni fa (1992? può essere), in cui le pubblicità che interrompevano non so quale film di natale promuovevano una raccolta di Joe Cocker. Credo mi venne regalata per natale: questo fa di Cocker una delle persone di cui ascolto scientemente la voce da più tempo in tutta la mia vita, tolti i parenti stretti. Sicuramente più degli amici che frequento oggi.

Quella raccolta attaccava con Unchain My Heart.

Air New Zealand

Per quanto Il signore degli anelli mi annoi tantissimo, c’è poco da fare: questo video è meraviglioso.

Beautiful Ride

Cause when all is said and done
When youth is spent and burned

Youll see that its all about
Music, flowers, babies, sharing the good times
Traveling not just for business
Excepting your mortality
This is finally what Ive learned

And then in the end, its family and friends
Loving yourself but not only yourself
Its about the good walk and the hard walk
And the young girls you made cry
Its about make a little music everyday till you die

It’s a beautiful ride